mi occupo di fotografia di paesaggi, street, ritratti in studio e di foto di scena per il teatro.


    "io non faccio niente di particolare. Mi capita di osservare il mondo,talvolta ne sono colpito. A quel punto scatto. In un qualche modo,direi che tento di costruire dei confini intorno a ciò che vedo.              Per non perderlo. come se a muovermi fosse il desiderio d'imprigionare quell'attimo, prima che passi. e ovviamente non ci riesco. fortunatamente. tutto qui."


biglietto da visita gabriele ciavarra photographer FRONTE.jpg

"Forse un mattino andando in un'aria di vetro, arida, rivolgendomi,vedrò compirsi il miracolo: il nulla alle mie spalle, il vuoto dietro di me, con un terrore di ubriaco. Poi come s'uno schermo, s'accamperanno di gitto alberi case colli per l'inganno consueto. Ma sarà troppo tardi; ed io me n'andrò zitto tra gli uomini che non si voltano, col mio segreto." 

Eugenio Montale

              gabrieleciavarra@gmail.com // +39 3407672769